Cultura >

Saturday Night Fathers – la web-series

Saturday Night Fathers, la web-series nata da una co-produzione tra Ford Italia e Bananas (Cdp) in esclusiva sul sito del Corriere della Sera.

 


Sabato sera. In discoteca migliaia di ragazzi e ragazze a divertirsi. Fuori Roberto e Bruno, due padri che aspettano in macchina i propri figli all’uscita. Sono i “Saturday Night Fathers”, i protagonisti della web-series nata da una co-produzione tra Ford Italia e Bananas (Cdp) che può essere vista in esclusiva sul sito del Corriere della Sera

La serie, ambientata in una Ford Kuga, è composta da 9 episodi che raccontano il mondo dei ragazzi attraverso gli occhi dei padri che li aspettano nel buio dei sabati notte tra lunghe attese al freddo e incontri con personaggi improbabili.

papà, Saturday Night Fathers, ford kuga, corriere della sera, web-series

Attraverso l’ironia e le devastanti battute dei due personaggi, si entra nel mondo della Ford Kuga, primo Smart Utility Vehicle con un altissimo know-how di tecnologie avanzate. L’Hands-free Liftgate permette ad esempio di aprire e chiudere il portellone con un semplice movimento del piede sotto il paraurti posteriore.

Il SYNC with voice control & text reader consente di integrare tutti i dispositivi portatili a bordo, controllandoli con semplici comandi vocali. Si può così gestire la propria musica preferita (come le playlist di Spotify) senza distrarre mai lo sguardo dalla strada. E lo stesso vale per gli SMS.

papà, Saturday Night Fathers, ford kuga, corriere della sera, web-series

L’Active Park Assist individua lo spazio di parcheggio adeguato grazie ad appositi sensori e facilita la manovra. Lo sterzo è interamente controllato dal sistema mentre acceleratore e freni sono gestiti dal conducente con l’ausilio degli stessi sensori.

E voi, vi sentite più padri fuori la discoteca o figli che si lasciano attendere?

English
This post is not available in English version. Check out the Lifestyle section to find other posts in English

Buzzoole

Potrebbe interessarti anche

Comments