Lifestyle & Beauty >

Warm your heart – Wishlist autunno per lui

Una varietà di idee per regali originali che riescano a riscaldare il cuore di un uomo, notoriamente difficile da accontentare

troppotogo, wishlist autunno, regali per lui, warm your heart

Ci dobbiamo rassegnare: la bella stagione è finita. I temporali ormai ce lo ricordano ogni giorno. E in più si è messo il freddo, che ci vuole tutti un po’ più coperti.

Ma non sono solo i cappotti, le sciarpe, i cappelli, i guanti e gli stivali che emettono il loro richiamo. Ci sono tanti altri oggetti che possono aiutare a scaldarci in questo autunno dal ricordo malinconico facile. E allora perchè non condividere un regalo per lui che non sia solo utile ma che serva a rendere più “warm” il suo cuore, notoriamente difficile da accontentare?

Ad esempio, con tutta la tecnologia che ci circonda, abbiamo perso un po’ di tocco umano, meno definito ma anche più caldo. La macchina fotografica LomoInstant (1) dà un tocco di realismo ai propri scatti istantanei, in un formato dalle dimensioni simili ad una carta di credito, unendo i tipici filtri (prima di Instagram!) della Lomo con la tecnologia istantanea delle Fujifilm. 

La musica invece resta sempre il modo migliore per trasmettere sensazioni talvolta complicate da dire a parole. E il nuovo album di Levante, Abbi Cura Di Te (2), riesce in questa impresa. La sua scrittura “semplice” è talmente disarmante da lasciare senza fiato. Se non ci credete ascoltate ad occhi chiusi Lasciami Andare in versione acustica. Davvero magica.

Ma c’è anche tutto il resto del corpo da riscaldare! E cosa c’è di meglio del buon cibo, magari fatto con le proprie mani grazie ad una ricetta? Le girelle all’uvetta e fichi (3) sono l’esempio perfetto. Un dolce molto semplice da preparare, con un sapore inedito senza essere troppo “gourmet”. E poi bastano davvero pochi ingredienti, e un forno. Che nel frattempo può tenervi anche caldi! 

Ma non c’è cibo senza un’ottima bevanda da gustare. E se una bibita è la prima cosa che viene in mente, il vero gusto da provare per quest’autunno è il Disaranno Sour (4). Non un semplice cocktail, ma un vero e proprio mix di dolcezza tipica dell’Amaretto Disaronno e dello zucchero di canna unito alla ventata di freschezza del succo di limone. Servito in una barattolo, l’effetto è assicurato.

E infine, quando la pioggia è incessante e il buio arriva prima del previsto, una lampada diventa il modo migliore per crearsi un piccolo spazio intimo nella propria stanza. Binic di Foscarini (5) nasce dal nome di un piccolo faro sulla costa in Bretagna e dalla forma delle “maniche a vento” che vengono utilizzate come sistemi di aerazione nelle barche a vela. E con tutti i suoi colori ce n’è per ogni personalità. Anche per quelle più complicate!

Potrebbe interessarti anche

Comments

 
  • Camelia

    La Lomo sembra fantastica, piacerebbe anche a me!

  • alessia milanese

    Ma la Lomo vale anche come regalo x lei? Troppo bella!

  • lo sai che ne sento sempre parlare ma per il fatto che non ami particolarmente i cocktails, non ho ancora mai provato il Disaronno Sour? Intanto mi hai fatto venir voglia di provare a fare le girelle!

  • elisa cesarini

    Oddio è un casino che sogno una macchina fotografica come questa…poi scatto un’istantanea mentre mi mangio le girelle 😀
    Eli
    http://www.blackstarstyle.com

  • Rock n Mode

    Sto guardando quella LomoIstant con gli occhi a forma di cuore… magari a Natale (già penso a Natale, sì)