News >

Moda Urban, consigli e idee per uno stile personale

La comodità non è un concetto che passa in secondo piano. quando si tratta della Moda Urban che riesce ad esprimere tutta la propria energia

Moda urban

Photo by NordWood Themes on Unsplash

Lo stile urban è da sempre un evergreen della moda, per lui e per lei. Figlio della street culture degli anni ‘90, più che un semplice set di regole per il guardaroba è un vero e proprio modo di approcciarsi e vedere la vita in città: uno spazio dinamico, energetico, attivo, ma anche un piccolo palcoscenico dove esprimere ogni lato di sé. Forse proprio per questo motivo l’urban è uno stile poco definito, che si presta a personalizzazioni e ‘contaminazioni’ estetiche diverse e originali. Oggi voglio darti qualche consiglio per sperimentare un po’ con questa ‘filosofia di stile’, idee per capi e abbinamenti da vestire per vivere la città con un’energia diversa.


Spontaneità e comfort, fanno rima con stile

Talvolta, nella scelta di un capo particolare, la comodità è un concetto che passa in secondo piano. Non è così quando si vuole comporre un outfit Urban che riesca ad esprimere tutta la propria energia! Sto parlando dello Streetwear: sinonimo di avventura, spontaneità, colore e creatività. Dalle tute sportive dal carattere casual-chic, fino alle immancabili felpe con cappuccio scelte imperdibili per un look ‘da strada’, passando per le sneaker più confortevoli e accattivanti: gli elementi sportivi e leggermente casual sono un must per comunicare brio e dinamicità.

Moda urban

Photo by Bannon Morrissy on Unsplash

Elementi tradizionali e accessori moderni: gli opposti si attraggono

Il piacevole contrasto tra capi moderni e dal sapore ‘vintage’ è un argomento di cui abbiamo già parlato su questo blog. La moda urban ci permette di portare ai suoi limiti questa filosofia di vestire: un paio di chino e una giacca dai colori caldi, molto tradizionali, possono valorizzare una camicia da uomo dal carattere colorato e giovane. Io adoro quelle in cotone a quadri di Woolrich, un vero e proprio must per donare vita a qualsiasi outfit. Un look davvero versatile: la camicia colorata si sposa bene anche all’atmosfera della bella stagione, un capo da portare tutto l’anno.

Gli accessori casual

Una delle caratteristiche più interessanti e certamente stimolanti dello stile urban è quella degli accessori. Si possono prendere in prestito elementi dal mondo Punk e Rock, oppure integrare i classici monili e i più vistosi gioielli streetwear, catene e orologi sportivi: c’è davvero l’imbarazzo della scelta! Io personalmente vi consiglio di valutare il più classico cappellino da baseball. Non solo i modelli con visiera sono tornati prepotentemente in auge, ma grazie alle personalizzazioni (si pensi alle tipiche spille, ma anche alle toppe da applicare sul tessuto) è davvero possibile creare qualcosa di particolare e unico. Un cappellino dona poi un aspetto giovane e una particolare energia all’outfit, sottolineandone il lato più casual e spontaneo.

La bellezza della moda urban è proprio nella sua versatilità: si adatta davvero a ogni esigenza! Che amiate lo stile sportivo o preferiate sempre mantenere un approccio più curato e tradizionale, è facile trovare i capi giusti per comporre un outfit unico, che vi rispecchi completamente. Un modo alternativo di vivere gli spazi in città e di approcciarsi alla vita urbana.

Potrebbe interessarti anche

Comments