Cultura >

Perché è importante che la bellezza sia il più inclusiva possibile?

Non dobbiamo tutti vincere una corona e una fascia, ma una bellezza inclusiva educa al diritto di esistere senza dover modificare chi sei

body positivity, bellezza inclusiva, inclusive beauty, body positive

Molti credono che accettare un corpo grasso sia come una dieta al contrario, in cui le persone perdono il controllo di sè, aumentano di peso, glorificano le proprie malattie e vivo uno stile di vita “al limite”.


Ma se non accettiamo che il nostro corpo o quello degli altri possa essere diverso, non sfideremmo mai gli atteggiamenti che portano le persone con corpi non conformi ad essere emarginate, stigmatizzate ed escluse. Non cominceremo mai a rispettarli e trattali con dignità. Continueremmo ancora a creare gerarchie, in cui certi corpi sono “naturalmente” più belli di altri.

Perché quindi è importante che la bellezza sia il più inclusiva possibile? Non perché tutti dobbiamo vincere una corona e una fascia. Ma perché una bellezza inclusiva educa al diritto di esistere senza dover modificare chi sei. 

Cosa è la bellezza inclusiva?

Per una donna nera, avere i suoi capelli naturali percepiti come belli significa che i suoi riccioli non sono un’indicazione del suo essere poco professionale. Per una persona grassa, vedere i suoi rotoli di pancia come belli significa non dover dimostrare al suo datore di lavoro di non essere pigra o senza autocontrollo. Quando le rughe di una persona anziana vengono viste come belle, significa che viene considerata come un essere umano completo: sessualmente, emozionalmente, intellettualmente.

Guardare la bellezza con altri occhi non è quindi una questione di gusto: è una questione di dignità. Per questo dovremmo educarci alle più svariate forme  e dimensioni di corpo. Perché così potremmo permettere alle persone di guardarsi in modo diverso, più positivo. E questo potrebbe aiutare a vivere meglio il proprio corpo. Ma in questo modo ci sarà anche un bilanciamento che permetterà al mondo di non essere più saturo di un solo tipo di corpo. E questo potrà evitare tanti pregiudizi, non solo verso il peso, ma anche verso l’etnia, l’abilità, l’età e la sessualità.

Potrebbe interessarti anche

Comments