News >

Eleganza e sostenibilità con la nuova linea jeans di Tommy Hilfiger

Tommy Hilfiger non smette di stupire e lancia sul mercato una linea denim realizzata esclusivamente con prodotti sostenibili

tommy hilfiger

Tommy Hilfiger lancia i jeans completamente in cotone riciclato. Il marchio bianco rosso, fondato dal designer americano Tommy Hilfiger non smette di stupire e lancia sul mercato una linea denim realizzata esclusivamente con prodotti sostenibili. Il brand, oggi di proprietà di PVH Corp, si sta muovendo per offrire più prodotti realizzati con materiali ecosostenibili.


La salute del nostro pianeta è oggi più che mai al centro di accesi dibattiti in tutto il mondo e la moda sicuramente non rimane in disparte a guardare. Tommy Hilfiger è pronto a presentare la prima collezione di denim realizzata al 100% con cotone riciclato, prendendo parte a iniziative green ed ecologiche che mirano a risvegliare le coscienze di tutti.  Hilfiger terrà il suo prossimo show TommyNow a Parigi, in Francia, agli inizi di marzo. Lo spettacolo include anche la nuova linea di debutto dell’ambasciatrice per la compagnia Zendaya. Lavorando in collaborazione con il PVH Denim Center di Amsterdam, i modelli in arrivo saranno realizzati con il cotone recuperato dai tavoli da taglio e dai pavimenti della fabbrica. Daniel Grieder, Tommy Hilfiger Global e Chief Executive Officer di PVH Europe, è così soddisfatto del risultato che cercherà di includere i pezzi di cotone riciclato in tutte le future collezioni Tommy Jeans su Stileo.

tommy hilfiger

MODA SOSTENIBILE

«Sono entrato nel mondo della moda quando avevo 18 anni vendendo pantaloni a zampa d’elefante da una boutique del seminterrato chiamata People’s Place, e oggi il denim continua a essere il cuore del nostro classico stile americano», ha dichiarato Tommy Hilfiger in una nota. «Abbiamo la responsabilità di produrre in modo più educato, per le generazioni future e per proteggere il nostro ambiente. A partire da come progettiamo e produciamo alcuni dei nostri stili di denim, vogliamo ispirare i consumatori a fare cambiamenti sostenibili».

Tommy Hilfiger non è nuovo a questo tipo di iniziative, in passato aveva già proposto un kimono da donna e intimo femminile realizzati interamente in cotone riciclato.
Dalla prossima primavera la divisione Tommy Jeans lancerà una serie di capi – tra cui dei mom jeans, una giacca oversize unisex e pantaloni in denim slim fit – con materiali di recupero, così da evitare inutili sprechi e ridurre al minimo gli eccessivi consumi di acqua ed energia nel settore. Inoltre, non solo il tessuto sarà eco-friendly, ma anche le rifiniture stesse: i fili delle cuciture saranno prodotti utilizzando vecchie bottiglie di plastica, i bottoni saranno quelli degli scarti di magazzino e i cartellini saranno realizzati con carta riciclata. “Abbiamo la responsabilità, verso le generazioni future, di realizzare prodotti in modo più attento così da proteggere il nostro ambiente. Partendo da come progettiamo e produciamo alcuni dei nostri denim, vogliamo ispirare i consumatori a fare cambiamenti sostenibili”, ha dichiarato il fondatore del brand, oggi parte del gruppo Phv.

Potrebbe interessarti anche

Comments