Outfit >

Punk dressing Newchic: camicia Agrestix – Bad Hairy Day cappello

Lo stile punk contemporaneo è facile da indossare se si riprendono pezzi chiave fondamentali come il beanie o la camicia con toppe di Newchic

newchic, outfit, guy overboard, fashion blogger uomo, agrestix camicia punk, bad hair day cappello

Le sottoculture raramente restano sottoculture. Nonostante partano come anti-norma, man mano si fratturano in cliché per poi venire lentamente riassorbiti nella cultura della società di massa. 

Il movimento punk ad esempio, che aveva attirato i Beatnik degli anni 60 contrari alle ideologie hippy, non fu molto diverso. Si divise nel new wave, pop punk, hardcore punk, no wave, street punk e tanti altri stili. Tuttavia, un elemento determinante non scomparve mai: la non-conformità.

E come può l’anti-autoritaria, l’essere contro il sistema e il movimento pro-libertà avere a che fare con la moda? In realtà lo spirito punk vive nel nostro guardaroba, perché il desiderio di essere visti in modo diverso, sfidare le percezioni ed essere liberi di sperimentare è proprio il nucleo della moda.

Alcuni designer hanno costruito tutto il loro brand intorno ai principi della cultura punk (pensiamo a Vivienne Westwood o Alexander McQueen), mentre altri continuano a rifarsi all’estetica punk. Ad esempio il taglio di capelli mohicano irrigidito che anche io indosso altro non è che una derivazione moderna della cresta di quel periodo.

Punk dressing Newchic: lo stile punk contemporaneano

Lo stile punk contemporaneo in realtà è molto più facile da indossare di quanto si possa pensare. Certo, resta ancora orientato agli skinny attillatissimi e alla pelle, ma ci sono altri pezzi chiave più comuni che possono permettere di seguire il culto punk senza essere trasportati negli anni 70.

Nell’outfit di oggi, ad esempio, ho deciso di indossare dei pantaloni baggy con un effetto lavato e i tagli sulle ginocchia (tutti stilemi dell’originaria cultura punk) di Genius Lab a cui ho abbinato le creepers T.U.K in pelle nera con punta tonda e platform alto. I pezzi forti però sono la camicia lunga dietro con toppa degli Agrestix sul fronte (e anche sul retro, col verso di una loro canzone) e il cappello “Bad Hairy Day”, entrambi disponibili sul sito Newchic

È chiaro quindi che lo stile punk continui ad influenzare il nostro guardaroba e che la sua estetica può essere riprodotta anche oggi che i tempi sono cambiati riprendendo alcuni pezzi chiave fondamentali.

 

newchic, outfit, guy overboard, fashion blogger uomo, agrestix camicia punk, bad hair day cappello

newchic, outfit, guy overboard, fashion blogger uomo, agrestix camicia punk, bad hair day cappello

newchic, outfit, guy overboard, fashion blogger uomo, agrestix camicia punk, bad hair day cappello

newchic, outfit, guy overboard, fashion blogger uomo, agrestix camicia punk, bad hair day cappello

newchic, outfit, guy overboard, fashion blogger uomo, agrestix camicia punk, bad hair day cappello

newchic, outfit, guy overboard, fashion blogger uomo, agrestix camicia punk, bad hair day cappello

newchic, outfit, guy overboard, fashion blogger uomo, agrestix camicia punk, bad hair day cappello

newchic, outfit, guy overboard, fashion blogger uomo, agrestix camicia punk, bad hair day cappello

newchic, outfit, guy overboard, fashion blogger uomo, agrestix camicia punk, bad hair day cappello

newchic, outfit, guy overboard, fashion blogger uomo, agrestix camicia punk, bad hair day cappello

newchic, outfit, guy overboard, fashion blogger uomo, agrestix camicia punk, bad hair day cappello

I was wearing:

Loose Long Sleeve Shirt: NEWCHIC
Beanie: NEWCHIC
Jeans: GENIUS LAB
Shoes: T.U.K.
Sunglasses: BANGOOD

photo by Giacinto Mozzetta

Potrebbe interessarti anche

Comments