News >

Dream Yourself, Sweater Collection AW 13-14

Dream Yourself realizza capi artigianali in cui la filiera della produzione è completamente Made in Italy

Dream Yourself, Fashion blogger, Guy Overboard

Ciò che di più prezioso il nostro Paese può vantare è il Made in Italy, un mix di creatività, cura dei dettagli e ricercatezza che tutto il mondo ci ha sempre invidiato. Se questo spirito, con l’industrializzazione, sta tendendo ad estinguersi inesorabilmente, è da ricercare nelle piccole e medie realtà artigianali la riscoperta di un approccio così “sognante” nei confronti della moda. Non è un caso, quindi, che uno dei brand italiani che promuove tale filosofia si chiami Dream Yourself.

In realtà Dream Yourself va al di là del solo significato “materiale” della moda, e cerca attraverso i suoi capi di diffondere una filosofia di vita ottimistica per un futuro migliore e un mondo più onesto. Nato dal sogno di due fratelli, dopo varie esperienze nell’ambito del fashion, Dream Yourself realizza capi artigianali in cui la filiera della produzione è completamente Made in Italy. Inoltre il brand pone una grande attenzione verso la questione ambientale:  tutti i tessuti e i materiali sono ecosostenibili.


Per l’autunno-inverno 2013/2014 Dream Yourself presenta la sua nuova collezione di felpe, che si ispira alla filosofia aziendale comunicando i valori di ottimismo, positività e onestà attraverso il proprio logo e una serie di messaggi stampati come “Honest is better” e “You were born to make a difference”. Una collezione cool basic realizzata in warm cotton (eccellente per qualità, caldo e pratico) suddivisa in due linee: la double basic, con felpe in due color blocking, e la basic, caratterizzata da un unico blocco di colore.
 
Per visionare la collezione completa basta visitare il sito ufficiale, in cui è presente lo shop online grazie al quale potrete acquistare le felpe che più esprimono il vostro senso di positività. Non dimenticate inoltre di seguire l’attività social del giovane brand attraverso Facebook, Twitter e Instagram.
 
Dream Yourself, Fashion blogger, Guy Overboard
 
Dream Yourself, Fashion blogger, Guy Overboard
 
Dream Yourself, Fashion blogger, Guy Overboard

Potrebbe interessarti anche

Comments