News >

Blogger’s Point Of View: Gattinoni / AfterParty FashionWeek

Il mio contributo all'interno del progetto Blogger's Point Of View è proseguito con la sfilata di Gattinoni e l'AfterParty FashionWeek Rome

 

Dopo la sfilata dedicata ai talenti dell’Accademia Costume e Moda e all’evento presso MAD Zone, il mio contributo all’interno del progetto Blogger’s Point Of View è proseguito domenica con la sfilata di Gattinoni. Era mio intento, con questa contrapposizione tra il nuovo che sta per nascere (l’Accademia) e il presente ormai consolidato (Gattinoni appunto), non tanto creare un raffronto quanto scoprire se effettivamente questi due mondi apparentemente così opposti viaggiassero su binari diversi anche quando si tratta di ispirazioni e sensazioni da trasmettere al pubblico.


 

Blogger's Point Of View, Guy Overboard, Fashion Blogger, Gattinoni, La Nuvola, Fuksas
 
Blogger's Point Of View, Guy Overboard, Fashion Blogger, Gattinoni, La Nuvola, Fuksas
 
Blogger's Point Of View, Guy Overboard, Fashion Blogger, Gattinoni, La Nuvola, Fuksas
 
Blogger's Point Of View, Guy Overboard, Fashion Blogger, Gattinoni, La Nuvola, Fuksas
 
Blogger's Point Of View, Guy Overboard, Fashion Blogger, Gattinoni, La Nuvola, Fuksas
 
Blogger's Point Of View, Guy Overboard, Fashion Blogger, Gattinoni, La Nuvola, Fuksas
Foto a cura di Ilaria Morelli

 

La scelta della location di Gattinoni, oltre ad essere la più discussa, è stata sicuramente quella più moderna: la “Nuvola” dello studio Fuksas è infatti uno dei fiori all’occhiello dell’architettura contemporanea a Roma. Essendo però ancora un cantiere, non sono mancate le polemiche da parte di molti (giornalisti soprattutto) che hanno trovato inappropriato e “pericoloso” crearne una sfilata all’interno. Per nostra fortuna è andato tutto per il meglio: il cantiere non era così “work in progress” da poter compromettere l’incolumità dei partecipanti.
Guardando la sfilata è stato subito chiaro che utilizzare quella struttura non fosse solo un vezzo da “star della moda”. Introdotta da un brano di Fabrizio De Andrè, Le Nuvole,  tutto lo spettacolo era improntato proprio sul tema celeste. Gli abiti erano leggeri e in tonalità prevalentemente tenui, interrotti ogni tanto da sferzate di colore verde o blu elettrico. A completarli c’erano i gioielli di Gianni de Benedittis, designer del brand futuroRemoto di Gattinoni, che mi hanno catturato sin dalla prima uscita. Irriverenti (come la museruola) e moderni, erano basati su pochi elementi filiformi che lasciavano intendere una minuziosa progettualità minimalista, ma anche una grande manualità di realizzazione.
Quando lo spettacolo è finito, è stato chiaro a tutti che quell’idea un po’ ammuffita di Gattinoni, quell’idea di stilista da personaggi tv (presenti tutte in prima fila!), quel “vecchiume” che pensavo mi sarei trovato davanti era andato via. Gattinoni si è mostrato diverso, lasciando comprendere come lo sconvolgere le cose, il non restare sempre troppo fermi su ciò che è una certezza, non può che giovare alle proprie idee. E questa è una lezione che unisce “il classico” e “il moderno”.

 

Blogger's Point Of View, Guy Overboard, Fashion Blogger, Angelo Napolillo, AfterParty, FashionWeek, Rome, Souza
 
Blogger's Point Of View, Guy Overboard, Fashion Blogger, Angelo Napolillo, AfterParty, FashionWeek, Rome, Souza
 
Blogger's Point Of View, Guy Overboard, Fashion Blogger, Angelo Napolillo, AfterParty, FashionWeek, Rome, Souza
 
Blogger's Point Of View, Guy Overboard, Fashion Blogger, Angelo Napolillo, AfterParty, FashionWeek, Rome, Souza
Foto a cura di Solange Souza

 

L’indomani si è svolto, infine, il party tributo di questa edizione di AltaRomAltaModa, l’AfterParty FashionWeek Rome, organizzato dalla PR Event Manager Luisa Berio in collaborazione con le PR Ursula Seelenbacher e Mila Monaco. E’ stato il momento perfetto per rilassarci e tirare un po’ le somme della nostra esperienza insieme e di quali potessero essere le idee future di Blogger’s Point Of View. Sulle note rock n roll dei Mantic, e nella splendide cornice del Radisson Blu Es. Hotel, abbiamo avuto modo di rivedere alcuni amici (tra cui Angelo Napolillo, blogger e social media manager dell’evento) e di conoscerne altri, confermandoci che la realtà moda romana ha voglia sempre più di urlare il proprio nome a tutti e di farlo nel modo più forte possibile. Ciò che mi auguro, infatti, è che questa manifestazione riesca a superare quella riservatezza rivolta solo agli “assoluti esperti di settore”, cercando di coinvolgere tutti i più svariati aspetti che Roma riesce ad offrire nel mondo della Moda. In questo modo la città potrebbe diventare non solo un riferimento per i tanti stilisti che vogliono esporre il proprio lavoro, ma un vero e proprio incubatore in cui le idee possono realizzarsi concretamente. Blogger’s Point Of View ha cercato, nel suo piccolo, di farlo. E in modo indipendente.

 

Blogger's Point Of View, Guy Overboard, Fashion Blogger, Angelo Napolillo, AfterParty, FashionWeek, Rome
Foto di Alessandro Antonini

Potrebbe interessarti anche

Comments