Lifestyle & Beauty >

Top 5 Halloween Cocktails

5 cocktail di Halloween che potrete proporre ai vostri amici sia che siate degli esperti sia che vogliate semplicemente divertirvi

Top 5 Halloween Cocktails

Manca poco più di un mese alla serata più paurosa dell’anno, Halloween. Divenuta ormai tradizione anche qui in Italia, la notte del 31 Ottobre sarà l’occasione giusta per passare un po’ di tempo insieme agli amici, anticipando il Carnevale con le maschere più macabre (e fantasiose) che conoscete. Le feste più riuscite sono sicuramente quelle in casa, dove c’è la possibilità di sperimentare “la paura” anche con il cibo e le bevande. Se non avete idea su qualcosa di originale da preparare, ecco 5 cocktail che potrete proporre ai vostri amici sia che siate degli esperti sia che vogliate semplicemente divertirvi!

Black Devil Martini

Black Devil Martini

Questa variazione richiede solo una piccola modifica alla ricetta del Martini standard, ma creerà subito l’atmosfera di ogni festa di Halloween. Basta mescolare del rum scuro con il vermuth dry, filtrandolo in un bicchiere di Martini. A guarnizione un’oliva “diabolicamente” nera (al posto di quella verde).

Blood Orange Margarita

Blood Orange Margarita

E’ un normale margarita, ma ha il succo di arance rosse al posto del lime. La colorazione rossastra donerà al vostro cocktail una bellissima luce rubino, perfetta per eventuali ospiti vampiri che così potranno apprezzare un classico rivisitato.

Witch's Brew

Witch’s Brew

Questo cocktail è di per sè abbastanza facile da realizzare e può essere concepito anche in una versione non-alcolica nel caso in cui qualche vostro amico sia astemio (o debba mettersi alla guida). Si scioglie una gelatina di lime con acqua bollente, si aggiunge del succo di ananas e si lascia raffreddare. Poco prima che gli ospiti arrivino, lo filtrate in un bicchiere con del ghiaccio e aggiungete ginger ale e vodka.

Devil's Punch

Devil’s Punch 

Per contrastare tutti quei dolci di Halloween c’è bisogno di una super miscela acida. Questa piccola creazione è confezionata con deliziosi ingredienti spacca-denti: mescolate tequila, liquore all’arancia, limoncello, sour mix, succo d’arancia e ghiaccio, e servite in un tumbler elegante. Il diabete scomparirà!

R.I.P. cocktail

R.I.P.

Se non siete soliti preparare la torta di zucca (come nella più classica tradizione americana), c’è un altro modo per assaporare il gusto tradizionale di Halloween. Shakerate vodka alla vaniglia, succo di arancia, un limone spremuto e del liquore alla zucca: assaporerete uno di quei drink rinfrescanti di cui forse non farete a meno anche dopo Halloween.

Potrebbe interessarti anche

Comments

 
  • i want everything 😀

  • Bello questo post alternativo! io proverei r.i.p. e witch’s brew!
    Fabiola

    wildflower girl
    Facebook page

  • ma che meraviglia…!!! originalissimi sia i nomi che il modo di presentarli…io proverei assolutamente il black devil martini…
    xoxo
    buon week end

    NEW POST!!!
    FOLLOW ME ON:
    The simple life of rich people Blog

  • Gra

    Carinissimo questo articolo! 🙂
    Proverei sicuramente R.I.P.! Anzi, spero che con gli amici organizzeremo qualcosa a casa per poter preparare tutti i cocktail che hai presentato!