Outfit >

Impure – Born to be wild Tshirt

Impure è un marchio italiano che si fa portatore di simboli universali e modi di pensare aperti, liberi e contemporanei.

Impure, Outfit, Fashion blogger, Guy Overboard

Il tema “felino” continua ad essere ovunque: da Katy Perry all’animalier, la giungla è ritornata. Non solo come stampa, come colori ma come senso. Un senso di fierezza e di forza nei confronti di un mondo che, quando vuole, sa essere molto feroce. Questo è anche il messaggio che traspare dalla tshirt “Born To Be Wild” di Impure.

Impure è un marchio italiano che, già nella sua duplice lettura (IM-PURE / IMPURE), si fa portatore di simboli universali e modi di pensare aperti, liberi e contemporanei. L’intento è far convivere icone con valore opposto, poiché è nella realtà che risiede la convivenza degli opposti.

Per creare un outfit che esprimesse al meglio questo concetto “jungle”, ho deciso di utilizzare un bomber animalier del brand napoletano Mood, le creepers con la tomaia (in pelliccia) di TUK, un jeans nero di April 77 e, per rendere il tutto più selvaggio, l’anello aquila di H&M.

Se siete pronti a rompere gli schemi senza mezze misure potete vedere (ed acquistare) la collezione man/woman di Impure sul loro eshop.

 

Impure, Outfit, Fashion blogger, Guy Overboard

Impure, Outfit, Fashion blogger, Guy Overboard

Impure, Outfit, Fashion blogger, Guy Overboard

Impure, Outfit, Fashion blogger, Guy Overboard

Impure, Outfit, Fashion blogger, Guy Overboard

Impure, Outfit, Fashion blogger, Guy Overboard

Impure, Outfit, Fashion blogger, Guy Overboard

Impure, Outfit, Fashion blogger, Guy Overboard

What I’m wearing:
 
Tshirt “Born To Be Wild”: IMPURE
Printed bomber: MOOD
Jeans: APRIL77
Shoes: TUK
Ring: H&M
 

You Might Also Like

Comments